Corsi Mini Apnea – Primo livello “Paguro”

I corsi Mini Apnea FIPSAS sono dei corsi di introduzione al fantastico mondo sommerso, dove i bambini, in particolar modo i più piccoli o coloro che non hanno dimestichezza con l’acqua possono imparare i primi rudimenti sulla sicurezza e movimenti corretti in acqua. Nella teoria si spiega come riconoscere l’ambiente marino in funzione dei potenziali pericoli e da cosa è composta l’attrezzatura di base per l’apnea. Nella fase pratica esistono degli obiettivi semplici da raggiungere, quali il galleggiamento, sapersi immergere in apnea e imparare a raccogliere un oggetto posto sul fondo della piscina – lato basso.

Istruttori particolarmente capaci ed attenti seguiranno i bambini in ogni momento del corso. Alla fine del corso Mini Apnea di primo livello i bambini avranno già acquisito una acquaticità soddisfacente.

Requisiti e denominazione

Età Minima: 7/8 ossia anno solare di compimento degli 8 anni.
Requisiti minimi di accesso: sufficiente abilità natatoria, ovvero, basilari cognizioni di nuoto ed essere in grado di galleggiare per un breve periodo.
Certificato medico: Certificato di abilitazione all’attività sportiva non agonistica.
Affiliazione: Tessera FIPSAS Giovani.
Denominazione brevetto: 1° GRADO PAGURO

Corsi Mini Apnea
Foto di gruppo dopo la consegna dei brevetti a fine corso

Corsi Mini Apnea – Secondo livello “Cavalluccio”

Livello successivo al “Paguro”, necessita di un età minima di otto anni, e di aver conseguito il primo livello. Vengono introdotti cenni di fisiologia umana, molto semplici, affinché siano facilmente comprensibili per un bambino. Insegniamo i corretti movimenti per contrastare il fastidio ai timpani che si verifica generalmente andando un po’ più in profondità (la compensazione), come si può svuotare sott’acqua la maschera se si allaga, l’utilizzo delle pinne con movimenti corretti, il tutto mescolato a diversi esercizi-gioco in cui impareranno e i giovanissimi allievi si evolveranno. Insegneremo loro i primi concetti di coppia, in cui impareranno a controllare in maniera naturale il proprio compagno e rendere intrinseco in loro il senso di responsabilità e la sicurezza che si deve avere in acqua. Il tutto sempre in maniera giocosa, senza mai forzare le apnee.

Requisiti e denominazione

Età Minima: 8/9 ossia anno solare di compimento dei 9 anni.
Requisiti minimi di accesso: aver frequentato un corso di 1° livello PAGURO.
Certificato medico: Certificato di abilitazione all’attività sportiva non agonistica.
Affiliazione: Tessera FIPSAS Giovani.
Denominazione brevetto: 2° GRADO CAVALLUCCIO

Corsi Mini Apnea – Terzo Livello “Delfino”

Livello massimo per i corsi Mini Apnea in cui troveremo alla fine del ciclo dei corsi bambini responsabili, con un ottimo feeling acquatico e fluidi in acqua ad un livello quasi paragonabile a quello degli adulti . In questo corso le tecniche imparate nei corsi precedenti verranno unite tra loro ed i bambini, forti delle esperienze ricevute ed ormai rese loro avranno questa naturale e allo stesso tempo strabiliante acquaticità, tranquillità, senso di responsabilità e sicurezza che li renderanno “belli da vedere” in acqua. Dei piccoli gran apneisti!

Evidenziamo che, tra un livello e un altro esiste la possibilità di un corso di allenamento che aumenta la capacità natatoria. Questa opzione è particolarmente utile per chi non ha i requisiti minimi di accesso per i brevetti superiori.

Requisiti e denominazione

Età Minima: 9 anni.
Requisiti minimi di accesso: aver frequentato un corso di 1° livello PAGURO e un corso di 2° livello CAVALLUCCIO.
Certificato medico: Certificato di abilitazione all’attività sportiva non agonistica.
Affiliazione: Tessera FIPSAS Giovani.
Denominazione brevetto: 3° GRADO DELFINO

MiniApnea - Allievo a bordo barca
Un allievo si prepara all’entrata in acqua

Corsi Mini Apnea – Brevetto di Mini Apnea “Osservatore”

Questo brevetto è la naturale conclusione ma anche l’integrazione di un corso di Mini Apnea “Cavalluccio”. Esso consiste in una serie di lezioni teoriche finalizzate alla descrizione delle caratteristiche e dei comportamenti delle specie marine che verranno successivamente ricercate ed osservate durante le uscite in acqua libera.Il suo principale obiettivo è quello di sensibilizzare il giovane allievo  sull’osservazione e sul rispetto dell’ambiente marino/lacustre.

Requisiti e denominazione

Età Minima: 9 anni.
Requisiti minimi di accesso: brevetto di Mini Apnea 2° Livello “Cavalluccio” o Mini AR “1 Stella” .
Certificato medico: Certificato di abilitazione all’attività sportiva non agonistica.
Affiliazione: Tessera FIPSAS Giovani.

Corsi Mini Apnea – Brevetto di Mini Apnea “Salvamento”

Il corso per questo brevetto consente di offrire un ulteriore brevetto all’Allievo che si é dimostrato particolarmente dotato e motivato. Obiettivo del corso quello è di sensibilizzare l’Allievo sui possibili incidenti in ambiente acquatico, sui metodi per evitarli e sui possibili problemi nel caso di un salvataggio reale. Nella parte teorica si approfondiscono gli aspetti essenziali dei possibili incidenti in ambiente acquatico e i metodi per evitarli, mentre nella parte pratica sono effettuate delle semplici simulazioni di salvataggio, chiaramente adeguate alla struttura fisica dell’Allievo.

Requisiti e denominazione

Età Minima: 9 anni.
Requisiti minimi di accesso: brevetto di Mini Apnea 3° Livello “Delfino” o Mini AR “2 Stelle” .
Certificato medico: Certificato di abilitazione all’attività sportiva non agonistica.
Affiliazione: Tessera FIPSAS Giovani.

Per tutti i corsi sopra citati il manuale di riferimento è “Le avventure di un minisub. Corso di miniapnea” – Autori Ada  e Guido Merson, Ed. La Mandragola.Le avventure di un minisub - Corso di MiniApnea

Corsi Mini Apnea ultima modifica: 2016-01-14T12:10:12+00:00 da Moreno